raku

Smalti teneri o duri, colori, ossidi, fondenti, quale tecnica usare.
Soft glaze, hard glaze, oxide, pigment, flux.

Moderators: agape, fantastici

Post Reply
terracotta
Posts: 1
Joined: 12 May 2016, 10:27

raku

Post by terracotta » 07 Jun 2016, 14:11

sono nuova a questa tecnica, vorrei solo sapere se bisogna usare le cristalline craquelè piu una percentuale di ossidi, o si può usare anche la cristallina normale(che io ho in abbondanza avendo fatto solo tecnica ceramica). Siccome leggo che le percentuali di ossidi sono minimissime, come fare a pesarle ed eventualmente esistono cristalline già colorate inpolvere per raku? Scusate la mia ignoranza ma ad un corso fatto hanno smaltato un vaso con cristallina colorata e poi fatto raku, ma non ci hanno detto quanto sopra. Grazie anticipatamente per una vs. cortese risposta. Miriam

User avatar
argilla
Posts: 81
Joined: 26 Sep 2007, 12:10

Re: raku

Post by argilla » 11 Jul 2016, 08:54

Ciao Miriam,
si, puoi usare le cristalline normali, prima fai un test, perchè di normali ne esistono tantissime, la più indicate sono quelle Alkaline o Alkaline/boraciche.
Esistono sia smalti che cristalline colorate in commercio, c'è tutto, ma puoi farle benissimo da sola, basta che acquisti una piccola bilancia che misura 0.1 gr, nei vari siti internet ci sono di molto economiche.
buon lavoro
Argilla

Post Reply