cristalline glaze

Le Tecniche Sperimentali / Experimental and Research on Ceramic
Tutto ciò che può essere innovativo, nuove tecniche, consigli, riduzioni interne ed esterne. / All things about research and new tecniques, advise, reduction inside the kiln and outside.

Moderatori: agape, fantastici

cristalline glaze

Messaggioda ELIDE STUBELJ » 03 giu 13 13:06

Buongiorno a tutti,
vorrei provare delle cotture per ottenere i cristalli sulla superficie. Ho trovato delle ricete sul web e anche indicazioni di cottura. Su tutte le ricete usano la fritta 3110 o cosidetta ferrofrit e no so dove acquistarla perche' non so il tipo corrispondente per composizione che viene venduto in Italia. Forse potete aiutarmi e darmi anche qualche suggerimento sull' argomento.
Grazie e un cordiale saluto a tutti.
Elide
ELIDE STUBELJ
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 21 dic 08 14:34

Re: cristalline glaze

Messaggioda CLSDERUTA » 05 giu 13 17:07

Gentile Elide,
la fitta 3110 è un prodotto americano, se hai degli amici in USA te la possono comprare e poi spedire, altrimenti puoi utilizzare qualsiasi altra fritta italiana o cristallina, credo che la VTR sia uguale (ferro Italia ), basta che quando la ordini gli dici la temperatura, visto che a seconda della sigla dopo VTR... è per bassa, media e alta temperatura.
Noi usiamo la VTR - P7 1200° - 1260°.
Alla Prossima
CLS International
Avatar utente
CLSDERUTA
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 31 gen 07 19:03
Località: IT - NL - GB - USA - PL

Re: cristalline glaze

Messaggioda ELIDE STUBELJ » 12 lug 15 15:24

Buon pomeriggio,
appena quest' anno ho provato la cottura cristalline glazes. Risultato: un disastro. Forse potreste aiutarmi su come impostare il programma di cottura ??
Vi ringrazio se vorrete aiutarmi.

Un saluto
Elide
ELIDE STUBELJ
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 21 dic 08 14:34

Re: cristalline glaze

Messaggioda CLSDERUTA » 15 lug 15 7:42

Ciao Elide,
noi del CLS non abbiamo mai sperimentato i cristalli allo zinco con ossidi, ma sappiamo perché abbiamo visto alcune schede di cottura che c'è uno stallo (hold) di circa un ora alla massima temperatura (1210°C - 1220°C) in maniera tale da far colare lo smalto ed avere quei fiori/cristalli.
Naturalmente lo smalto o cristallina deve avere percentuali di Zinco precise, poi si può aggiungere l'ossido o pigmenti per colorare i cristalli.
Ci dispiace ma questa tecnica non rientra nelle nostre ricerche sperimentali.
alla prossima
CLS international
Avatar utente
CLSDERUTA
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 31 gen 07 19:03
Località: IT - NL - GB - USA - PL


Torna a Le Tecniche Sperimentali / Experimental and Research on Ceramic



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron