CUERDA SECA

Le Tecniche Sperimentali / Experimental and Research on Ceramic
Tutto ciò che può essere innovativo, nuove tecniche, consigli, riduzioni interne ed esterne. / All things about research and new tecniques, advise, reduction inside the kiln and outside.

Moderatori: agape, fantastici

CUERDA SECA

Messaggioda MARIOFI » 01 nov 12 13:00

BUON GIORNO A TUTTI
DA POCO HO SPERIMENTATO LA TECNICA DELLA CUERDA SECA CON BUONI RISULTATI
NON RIESCO A CAPIRE PERO' COME MAI IL NERO DEI CONTORNI DOPO LA COTTURA SE TOCCATO SI PRESENTA POLVEROSO TINGENDO LE MANI
HO MESCOLATO BIOSSIDO DI MANGANESE CRISTALLINA E OLIO DI LINO
GRAZIE
MARIOFI
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 11 ott 11 18:22

Re: CUERDA SECA

Messaggioda CLSDERUTA » 04 nov 12 11:21

Gentile Mariofi,
quando il manganese si distacca vuol dire che non ha fuso, quindi manca del fondente, il nostro consiglio (sperimentato) è di usare il colore manganese o bruno di manganese, normalissimo colore che si acquista per la decorazione delle ceramiche sia sopra smalto che sotto cristallina.
Oppure devi aggiungere 10% di fondente apiombico standard che puoi acquistare sempre su negozi che vendono prodotti per ceramica.
Cordiali saluti
Cls international
Avatar utente
CLSDERUTA
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 31 gen 07 19:03
Località: IT - NL - GB - USA - PL

Re: CUERDA SECA

Messaggioda MARIOFI » 04 nov 12 13:02

GRAZIE MILLE
MARIOFI
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 11 ott 11 18:22

Re: CUERDA SECA

Messaggioda mariaelena » 03 dic 12 10:23

Scusate ma il colore manganese deve essere miscelato con l olio di lino e la cristallina al posto dell ossido di manganese ? Grazie
mariaelena
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 22 nov 12 14:44

Re: CUERDA SECA

Messaggioda CLSDERUTA » 05 dic 12 8:31

Gentile Mariaelena,
se usi qualsiasi colore per ceramica (soprasmalto o sottocristallina) devi solo miscelarlo con un medium (lino,lavanda, etc) se inveci usi gli ossidi o carbonati devi mettere un fondente al 10% max 20% (può andare bene anche la cristallina, ma non è consigliata).
Alla prossima
CLS International
Avatar utente
CLSDERUTA
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 31 gen 07 19:03
Località: IT - NL - GB - USA - PL

Re: CUERDA SECA

Messaggioda mariaelena » 06 dic 12 11:50

Grazie 1000.a presto
mariaelena
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 22 nov 12 14:44

Re: CUERDA SECA

Messaggioda Annabruna » 05 nov 13 15:28

Ciao, vorrei sperimentare anch'io la cuerda seca ma non so bene in quale percentuale devo usare i materiali e vorrei porvi qualche domanda. Potete aiutarmi?
1) Ho dell'ossido di manganese e mi pare d'aver capito che devo aggiungere una sostanza grassa: quale sostanza è più indicata? in che percentuale ?
2) Devo aggiungere anche cristallina o quale altro fondente? in che percentuale?
3) Per quanto tempo è necessario far asciugare il disegno?
4) Posso usare normali smalti per riempire gli spazi ?
5) Per la buona riuscita ci sono altri accorgimenti di cui tener conto?

Basta...non vi chiedo più niente :) grazie mille se vorrete darmi una mano :)
Annabruna
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 04 nov 13 16:15

Re: CUERDA SECA

Messaggioda CLSDERUTA » 10 gen 14 14:45

Gentile Annabruna,
1) si aggiunge olio di papavero o trementina o medium per olio. la percentuale cambia a seconda del supporto, se è molto poroso o poco poroso, comunque prova con un pennello, deve lasciare un bel segno.
2) se usi colori (colore manganese) non devi aggiungere niente perché all'interno già a un fondente, se usi gli ossidi devi mettere un fondente piombico o apiombico dal 10% al 20%.
3) il disegno si asciuga in pochi minuti, poi un volta finito il disegno si procede nel mettere gli smalti.
4)Smalti di qualsiasi tipo ( smalti per bassa temperatura 900°/ 960° ) tranne che quelli reagenti, fondenti.
5) gli accorgimenti sono molti, provare, provare, provare!!!!!
Alla prossima
CLS-International
Avatar utente
CLSDERUTA
 
Messaggi: 186
Iscritto il: 31 gen 07 19:03
Località: IT - NL - GB - USA - PL

Re: CUERDA SECA

Messaggioda Rondine » 18 feb 14 21:57

salve a tutti,
mi unisco anch'io al coro delle domande. Per la cuerda mi avevano insegnato ad unire ossido di manganese e fondente in parti uguali + essenza grassa (io avevo lo Schjerning 168 ed ho usato quello) + un pizzico di trementina, qui invece ho trovato altre "ricette", intanto volevo chiedervi se si equivalgono e come devo calibrare i "liquidi" da unirsi alle polveri (manganese e fondente), o meglio:
* io ho messo abbastanza essenza grassa da poter far scorrere il pennello ed ogni tanto però ho aggiunto un pò di trementina (oppure è meglio l'acqua ragia demineralizzata? o sono la stessa cosa?)
ho notato che la trementina fa "spandere" troppo il tratto, quindi è giusto aggiungere soprattutto essenza grassa a diluire e ricorrere alla trementina solo per pulire il pennello, per poi asciugarlo prima di intingerlo?
* altra domanda. Come pennello per stendere la "cuerda" mi avevano indicato un pennello in pelo di bue, uno "0" da Vinci, ma guardando i video su you tube vedo usare pennelli diversi, con una punta lunga e molto più fine, come vedete in questo video
http://www.youtube.com/watch?v=TagJCtkSkDA
infatti ora la linea mi viene un pò troppo spessa, mi piace fare cose piuttosto minute e vorrei una linea che argini gli smalti ma che sia sottile. che pennelli devo cercare?
tra questi, per esempio, ce n'è uno adatto allo scopo?
http://www.angelacolls.com/es_ES/pincel ... oductos/38
* ancora una domanda. C'è qualcuno in Italia che già importa o produce le pompette con le punte come si vede nel sito spagnolo
http://www.angelacolls.com/es_ES/peras- ... oductos/41
o devo ordinarle e farmele venire da laggiù?
Molte grazie dell'attenzione, attendo luce!
e... ai prossimi dubbi!
isabella*
:D
Rondine
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 18 feb 14 12:39

Re: CUERDA SECA

Messaggioda Rondine » 18 feb 14 22:14

forse questi?... pelo di bue ma a punta lunga e a terminazione fine e non tonda?
http://www.angelacolls.com/es_ES/escoda ... os/38/1301
che fò li ordino insieme alle pompette con relative punte?
secondo voi alla stessa pometta posso mettere sia la punta piccola che quella media che quella grande? l'attacco sembrerebbe lo stesso.. e si puliscono bene anche se hanno solo i buchetto davanti? tanto lo smalto si scioglie con l'acqua.. si dovrebbero pulire bene lo stesso.. che ne dite?
arigrazie!
:wink:
Rondine
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 18 feb 14 12:39


Torna a Le Tecniche Sperimentali / Experimental and Research on Ceramic



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti