L’argilla è la materia prima per la produzione ceramica. Viene estratta allo stato di zolle che devono essere lavorate per subire un processo di raffinazione e preparazione per giungere ad un impasto plastico modellabile. Ne esistono di vari tipi, per usi diversi che vanno dalla produzione artigianale a quella industriale. Le argille si dividono in due grandi gruppi, quelle porose e quelle compatte. La Scuola Ranieri usa tutte le argille e a seconda dell’impiego e dell’utilizzo sceglie quella giusta.

Le diverse fasi di preparazione dell’argilla richiedono, talora, l’utilizzo di apposite macchine, per comprimere l’argilla ad alta pressione, conferendole una maggiore coesione togliendo, contemporaneamente, l’eccesso di acqua. Al termine del procedimento l’argilla viene compattata in pani di circa 25 chilogrammi. Nel mondo artigianale viene usata nelle tecniche del colombino, tornio, colaggio, pressatura meccanica o manuale, trafila, modena e lastra



Tutti i testi quì riportati sono a cura di Giulio Busti e Franco Cocchi tratti dal CD Multimediale del Museo di Deruta

News


  • Versando Torgiano

    Quando la ceramica incontra i prodotti della Terra. Il Comune di Torgiano strategicamente posto alla confluenza del fiume Chiascio e del Tevere è sin dall’antichità un territorio votato sia alla ceramica che all’agricoltura. Grazie ad un terreno argilloso e alla

  • Evolution 16.9 a Tecnargilla 2016

    Il MIC in mostra a Tecnargilla 2016 Dal 26 a 30 settembre saranno in esposizione a Rimini diverse opere della collezione del Premio Faenza che raccontano 30 anni di storia della ceramica d’arte Tecnargilla, la più importante fiera al mondo

  • Opera in Maiolica per Ambasciata USA a Roma.

    Notizie dalla Provincia di Perugia Perugia, 5 luglio ‘16 Deruta – Dalla Scuola d’Arte Ceramica Ranieri una maiolica per l’ambasciatore americano L’opera realizzata da Nicola Boccini per Villa Taverna. Il 6 luglio l’inaugurazione a Roma Deruta, 5 luglio ’16 –

  • luce4good

    Il mecenatismo di QVC Italia si rinnova con la mostra Luce4Good – Light Art Ensemble 2015, la luce come progetto di vita a sostegno di Fondazione Umberto Veronesi per il progetto Pink is Good  Dal 10 al 20 dicembre 2015

  • Dire Fare e Baciare

    DIRE, FARE, BACIARE – Villaggio dell’artigianato tipico locale 2/3/4 OTTOBRE 2015_Programma Venerdì 2 16:00 – 21:00 Apertura mostra mercato 17:30 / 18:30 Spettacolo di canti e balli tradizionali itinerante a cura del Gruppo Folkloristico “Agilla e Trasimeno” Sabato 3 10:00